Febbraio 28, 2024

Si crede ancora nell’Oroscopo?

Si crede ancora nell'Oroscopo?

Nonostante in molti si vergognino ad ammetterlo, gli italiani continuano a guardare con interesse alle previsioni delle stelle. Certo, guardare con curiosità l’Oroscopo non è la stessa cosa di farsi condizionare dalle previsioni astrali nella vita di tutti i giorni. Ma quali sono i meccanismi che ci fanno subire il fascino delle stelle? Scopriamolo!

Cosa ci affascina dell’Oroscopo?

Non mentire, anche a te piacerebbe avere delle anticipazioni su quel che ti aspetta nel corso della giornata, della settimana o dell’anno. Magari hai comprato l’ultimo libro di Paolo Fox, oppure hai cercato le anticipazioni del tuo segno su Google. Cominciamo con il ricordare che l’Oroscopo è una branca dell’astrologia che pretende di predire il futuro delle persone in base alla disposizione e all’osservazione delle stelle. Ovviamente l’Oroscopo non ha alcun fondamento di tipo scientifico ma questo non sembra dissuadere chi, ogni giorno, lo legge con curiosità e aspettative. Il motivo del successo dell’Oroscopo è che riesce a solleticare corde della nostra psiche che accendono la nostra curiosità. Molte persone credono all’Oroscopo semplicemente perché hanno la sensazione che le predizioni siano corrette o comunque credibili e verosimili. Si tratta però a ben guardare di una semplice illusione anche se, questo va detto, le cose cambiano se ci credi per davvero. Queste sono convinzioni radicate ma che hanno effetto solo su chi ci crede davvero. Il motivo è molto semplice: se credi nell’Oroscopo e leggerai delle previsioni favorevoli avrai una maggior propensione ad affrontare la giornata con positività. Per lo stesso motivo però delle previsioni avverse avranno su di te un effetto negativo facendoti affrontare le incombenze quotidiane con maggior pessimismo. Questo però, come si può intuire, non rende le previsioni dell’Oroscopo come veritiere, semmai conferma che se tu credi in qualcosa allora ne verrai anche influenzato nella tua vita di tutti i giorni. Non solo, secondo molti studi il credere nell’Oroscopo sarebbe anche un modo per auto-affermarsi e per darsi forza nell’affrontare le avversità che la vita ci mette davanti. Del resto le indicazioni che puoi leggere nell’Oroscopo relative ai vari segni zodiacali sono sempre molto generiche, questo significa che con un po’ di fantasia potrai sempre trovarci qualcosa di “vero”. La chiave del successo dell’Oroscopo andrebbe ricercata nel sapiente utilizzo di affermazioni molto vaghe e valide per tutti. Quando leggi il tuo Oroscopo della giornata tu in sostanza vedrai in quelle affermazioni generiche dei riferimenti alla tua situazione specifica e, per un meccanismo di auto-inganno, tenderai a ricordare solo le affermazioni veritiere. Tutto questo però riguarda chi non ci crede, molti invece sono fermamente convinti che l’Oroscopo sia un modo per conoscere il proprio futuro. Per loro il discorso, come vedremo nel prossimo paragrafo, è tutto diverso.

I segni zodiacali che credono di più all’Oroscopo

Ormai è quindi abbastanza chiaro che non esistano dei fondamenti scientifici che rendano l’Oroscopo credibile. Questo però non significa che non continui a sprigionare un certo fascino. Del resto non c’è niente di male nel sognare ad occhi aperti e molti sono realmente convinti che ogni segno zodiacale abbia delle caratteristiche comportamentali e delle preferenze ben precise in diversi ambiti. Secondo l’astrologia infatti ci sarebbero dei segni zodiacali più propensi a credere all’Oroscopo rispetto ad altri. Ad esempio, il Toro, segno di terra, è portato a credere nell’oroscopo al pari di Ariete, Gemelli, Bilancia, Pesci e Cancro. Secondo gli esperti di zodiaco e previsioni astrali se sei nato sotto il segno dei Pesci avrai una maggiore propensione a credere all’Oroscopo. Molti Pesci infatti sarebbero assolutamente convinti che nella vita nulla accade per caso e sarebbero anche più propensi a farsi influenzare dalle previsioni astrali nella vita di tutti i giorni. Se sei nato sotto il segno della Bilancia invece secondo l’astrologia dovresti essere una persona molto razionale e idealista. I nati sotto questo segno avrebbero un rapporto particolare con l’Oroscopo e lo consulterebbero spesso, soprattutto nelle fasi difficili della vita, nella speranza di trovarci un messaggio che possa aiutarli a prendere decisioni importanti e risolutive. Anche i Toro sarebbero molto affascinati dall’Oroscopo in quanto sarebbero più propensi di altri nel credere nell’esistenza di forze in grado di influenzare le azioni degli esseri umani. Concludiamo la nostra panoramica con i nati sotto il segno del Cancro che, secondo lo zodiaco, sono dei grandi sognatori e amano quindi viaggiare con la fantasia e con le stelle cercando cose interessanti nell’Oroscopo. Insomma, che tu ci creda o no non puoi negare che l’Oroscopo ancora oggi sia qualcosa di affascinante.