Maggio 24, 2024

Via alla fantasia per la personalizzazione delle calamite

Via alla fantasia per la personalizzazione delle calamite

Ogni volta che si parte per un posto nuovo è prerogativa comprare una calamita da appendere a frigorifero. Delle volte però sarebbe bello anche averne qualcuna che esprima la nostra personalità, che sia come la desideriamo. Ecco perché nasce l’esigenza delle calamite personalizzate (vedi quelle di Professional Pins), carine anche come regalo per amici e parenti durante occasioni speciali come promesse e matrimoni, decorate nel modo che più aggrada o anche per portare sempre con se foto di una vacanza speciale.

Come sono realizzate le calamite personalizzate

In genere questi tipi di prodotti sono realizzati in metallo, ricoperti poi da una pellicola trasparente di plastica che funge non solo da protezione per la stampa ma dona anche un aspetto lucido. La parte posteriore è dotata di una calamita di colore nero molto resistente, mentre la parte frontale e tipico di tutte le calamite, leggermente bombata e lucida.
Per tutte le calamite personalizzate è possibile scegliere non solo una finitura classica, ma anche delle finiture più particolari come una finitura trasparente, lucida su carta fluo o anche lucida con stampa fluorescente.

Calamite con finitura lucida

Di solito questa finitura classica viene scelta perché ha una resa migliore sulla calamita personalizzata. Si realizza stampando il tema scelto su della carta a fondo bianco, che in secondo momento viene avvolta da un involucro di plastica che la rende lucida e la protegge da fattori esterni.

Calamite con finitura trasparente

Questo tipo di tecnica è davvero molto particolare e totalmente diverso dalla realizzazione di calamite classiche, infatti in questo caso la grafica scelta dal cliente viene stampata utilizzando una pellicola trasparente, questo processo fa in modo che l’immagine stampata resti all’interno della calamita stessa, creando così un isolamento totale dall’esterno e garantendone una durata maggiore nel tempo. Durante questo processo può essere scelto anche il fondo della calamita, tra classico e argentato.

Calamite con finitura lucida su carta fluo

Per realizzare calamite con questa finitura, il cliente deve prima di tutto scegliere il colore della carta, che può essere verde, fucsia, giallo o arancione. Una volta fatta questa scelta, viene impressa la grafica sul foglio; grazie a questa tecnica è possibile avere calamite ancora più uniche e speciali perché non si tratta di un lavoro svolto da molte imprese.

Calamite con finitura lucida e stampa fluorescente

Nella fase iniziale di realizzazione del prodotto, questi tipi di calamite, sono simili ai modelli classici; la differenza sostanziale sta nella realizzazione della stampa che viene affidata ad una tipografia, la quale inserirà una polvere fluorescente, nella zona indicata precedentemente dal cliente nel progetto.
Questa polvere fluorescente è molto particolare perché è in grado di assorbire la luce durante il giorno e di rilasciarla di notte o in luoghi bui, creando quell’effetto luminoso molto particolare.
Trattandosi di un processo più articolato sarebbe sempre meglio gestire l’ordine telefonicamente con l’azienda, magari rivolgendosi ad un consulente esperto in grado di consigliare al meglio per una riuscita ottimale.

Informazioni utili

Alcune tra le migliori aziende di calamite personalizzate garantiscono una realizzazione dei prodotti molto rapida, dalle 24H alle 48H. Inoltre si impegnano a visionare il file in cui è presente la bozza del progetto, in modo completamente gratuito. Affidarsi ad aziende altamente qualificate farà si che il prodotto finale corrisponda perfettamente alle aspettative.